Freddo e mal di schiena, rimedi naturali

mal-di-schiena-shiatsu-venezia-mestre-marghera-scorze

Mal di schiena, lombalgia, sciatalgia…spesso durante l’inverno si accusano molti più disturbi o dolori che durante il resto dell’anno. Vi siete mai chiesti il perchè? Ecco come la Medicina Tradizionale Cinese spiega l’influenza che Freddo e Umidità hanno sul nostro fisico, e i rimedi naturali per combatterli.

Nella tradizione orientale esistono in natura 6 energie universali: Fuoco, Vento, Umidità, Secchezza, Calore e Freddo. Le condizioni climatiche diventano “patologiche” (ovvero causa di disturbi) quando si instaura una cattiva relazione tra l’organismo e l’ambiente esterno. A volte può succedere infatti che l’energia climatica esterna sia talmente forte (periodi o giornate particolarmente fredde) da superare facilmente le nostre naturali difese: in tal caso si parlerà di sindrome da eccesso. Oppure accade che il nostro fisico non abbia le risorse necessarie ad opporsi al normale clima della stagione: in tal caso si configurerà una sindrome da deficit.

Meridiano di Vescica Urinaria

Per la Medicina Tradizionale Cinese il risultato sarà il medesimo: l’invasione di energia ambientale all’interno del nostro organismo darà luogo al disturbo, che sarà tanto più accentuato quanto più in profondità di sarà insinuato.

Ma come mai spesso i disturbi si concentrano sulla schiena o nella zona lombare? Questo avviene perchè il Freddo è un fattore patogeno Yin e dunque danneggia i meridiani Yang, provocando una sindrome ostruttiva dolorosa. Sulla schiena infatti corre il più lungo e importante meridiano Yang, quello di Vescica Urinaria. Questo ha il compito di diffondere lo Yang e il Qi difensivo in tutto il corpo e quindi è il primo ad essere invaso dal Freddo se le nostre risorse interne sono scarse, generando spesso un dolore sordo ad insorgenza graduale.Il Freddo può inoltre combinarsi con l’energia Umidità: questa per sua natura è pesante, viscosa, torbida, inerte e si diffonde verso il basso. Ecco perchè finisce per raccogliersi nelle parti più basse del meridiano, come la zona sacrale e gli arti inferiori; questo porterà allora all’insorgenza di lombalgie e sciatalgie, oppure a un senso di pesantezza a gambe e ginocchia

Freddo e mal di schiena, i rimedi naturali più efficaci

Secondo i canoni della Medicina Tradizionale Cinese il principio di intevento è quello di tonificare lo Yang dell’individuo e del meridiano, fornendo Calore, energia e movimento.

In tutti questi casi lo Shiatsu e la Moxibustione sono i trattamenti più efficaci per il mal di schiena. Con lo Shiatsu si possono infatti lavorare con precisione i punti del meridiano di Vescica Urinaria bloccati dall’invasione di Freddo e Umidità, rimuovendo l’ostruzione e ripristinando il normale flusso energetico del meridiano. La Moxa invece è senza dubbio il più specifico tra i  rimedi naturali per il mal di schiena. Infatti la sua applicazione porta molti benefici:

  • Il calore moderato penetra a fondo nei muscoli, dando immediato sollievo alla parte colpita
  • Ripristina lo Yang dell’organismo, aiutando a ripristinare le nostre difese
  • Promuove la circolazione del Qi e del Sangue