Lo shiatsu come supporto alla fisioterapia

By 28 Aprile 2016News
shiatsu-come-supporto-alla-fisioterapia-shiatsu-venezia-mestre-marghera-scorze

E’ scientificamente provato che oltre ad un corpo fisico possediamo un corpo energetico. Le nostre cellule sono composte da un nucleo atomico e subatomico. Quando subiamo un trauma, una operazione chirurgica, il corpo energetico viene colpito creando un  disequilibrio che influenza negativamente sulle fasce muscolari, tendini e nervi.

Lo shiatsu attraverso la digito pressione agisce in questo corpo e ho potuto dimostrare a vari fisioterapisti e al medico chirurgo che già dal primo trattamento shiatsu, la mobilità articolare aumenta positivamente ,velocizzando i tempi di recupero.

La combinata fisioterapia e shiatsu è diventata il fiore all’occhiello dal centro MED a Mestre, sempre aperto a conoscere nuove innovazioni per dare il meglio ai loro pazienti.

In Giappone è riconosciuto dalla sanità come metodo che stimola l’auto guarigione.

Sono già molte le strutture anche in Italia che praticano la digito pressione e speriamo presto che le A.S.L. espanderanno la possibilità di pagare il TICKET per avere un trattamento shiatsu. Esiste già questa realtà a Milano presso il reparto riabilitativo dell’ospedale di Sacco.